Napoli, Maxi rissa: denunciate otto persone

Otto giovani sono stati identificati e denunciati dai Carabinieri per la maxi-rissa scoppiata la sera della Vigilia di Natale a Giugliano (Napoli), in piazza Mattettotti. Si tratta di giovani di età tra i 20 ed i 32 anni, alcuni dei quali già denunciati in passato oppure colpiti da Daspo, che risiedono a Giugliano, VIllaricca, e Melito.
La rissa, scoppiata nella tarda serata del 24 dicembre, per motivi non ancora chiari, e probabilmente dovuta all’abuso di alcoolici, aveva provocato due feriti. Uno, colpito alla testa con un coccio di bottiglia, ed uno col volto tumefatto, ritenuti guaribili in 8 e 10 giorni.
 I  militari della Compagnia di Giugliano hanno identificati i partecipanti alla rissa grazie all’analisi delle immagini di videosorveglianza e dei contenuti postati dai giovani coinvolti sui loro profili social.
Fonte: Comando Provinciale di Napoli 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *