Castel Baronia, Furto di auto: si schianta dopo il furto

evade dai domiciliari arrestato
I Carabinieri della Stazione di Castel Baronia hanno denunciato in stato di libertà un 40enne di Carife, ritenuto responsabile del furto di una Fiat Panda parcheggiata in detto centro. I fatti risalgono al pomeriggio di venerdì scorso. Il ladro, all’esito di una rocambolesca fuga, perde il controllo dell’utilitaria che impatta contro il paracarro; quindi abbandona l’auto e si dilegua nell’adiacente boscaglia.
L’indagine svolta dai Carabinieri, immediatamente avvisati dal proprietario, estrinsecatasi attraverso l’acquisizione di utili informazioni e l’analisi degli elementi raccolti in sede di sopralluogo, ha permesso di addivenire all’identificazione del presunto responsabile. Alla luce delle evidenze emerse, per il 40enne è dunque scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento.
Il veicolo è stato restituito all’avente diritto. L’attività portata a termine è il frutto dell’approfondita conoscenza del territorio, corollario della capillare proiezione esterna che i militari del Comando Provinciale Carabinieri di Avellino dispiegano nel loro quotidiano impegno teso a garantire sicurezza e rispetto della legalità.
Fonte: Comando Provinciale di Avellino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *