sabato 20 dicembre 2014 - In primo piano: No,direttore Polito, non da ora "Siamo arrivati al punto in cui gli interessi del sindaco divergono da quelli della città che amministra."...  
Cerca nel sito:   
  Prima pagina
  Articoli
  Sondaggi
  Calendario
NEWSLETTER
E-mail:
 Consenso dati personali
Ecco chi "abita" a Palazzo Reale..il trionfo dei potenti,degli arroganti e delle auto parcheggiate..leggete cosa è successo ....
lunedì 11 giugno 2012
Pochi minuti fa un automobilista che sfrecciava a velocità sostenuta mi ha quasi investito ,davanti a testimoni, dentro i cortili del Palazzo Reale dove abbiamo contato 474 auto e 96 scooter parcheggiati. Durante la concitata discussione mi ha detto che lui come altri potenti possono parcheggiare e girare in macchina dentro al monumento perchè è "un pezzo grosso della Soprintendenza". Io invece continuerò a battermi affinchè il Palazzo Reale non sia più utilizzato come parcheggio da NESSUNO!

Questo il Post di Francesco Borrelli,segretario dei Verdi.

Un episodio vergognoso.

Un’arroganza senza fine.

Eppure questi "potenti" dovrebbero essere timorosi per la figuraccia che hanno fatto fare a Napoli e ai napoletani qualche giorno fa in tutta Italia per il servizio di Sky sullo Stato di palazzo Reale.

Arroganza,prepotenza,auto dove non dovrebbero esserci,il trionfo della logica "Lei non sa chi sono io!".

Si,lo sappiamo.

E siamo maledettamente stanchi!
npc

Claudio Cimmino   ha scritto: lunedì 11 giugno 2012 ore 20.13.56
Questa è un’ennesima vergogna della nostra città, già in precedenza a seguito del servizio di Striscia la Notizia, ribadii il mio pensiero che sia il Soprintendente e i funzionari addetti dovrebbero se avessero un pò di dignità rassegnare le dimissioni, in mancanza dovrebbero essere rimossi ipso iure dal ministro ai beni culturali.
Ma purtroppo (e mi dispiace dirlo) ho paura che tutto rimarrà così com’è.

graziella iaccarino-idelson   ha scritto: lunedì 11 giugno 2012 ore 17.36.43
Alcune AUTO BLU sono diventate grige !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

antonio   ha scritto: lunedì 11 giugno 2012 ore 17.25.50
oggi al tg nazionale hanno detto che, forse, per mancanza di fondi i treni regionali verranno soppressi nel 2013.
io continuo a vedere dirigenti regionali con auto bleu con autista che incuranti di ogni problema economico continuano a girare per la città.
Risparmiando su queste spese forse salveremo qualche corsa di treno regionale.
I Commenti al post:
ernesto  (ernestogentilcore@libero.it) ha scritto: lunedì 11 giugno 2012 ore 19.49.35
non credo che con la spesa che fa’ un dirigente regionale in servizio per il territorio possono essere pagate le corse dei treni regionali!!!!credo piuttosto che la favola delle auto blu’ sia finita perchè le stesse sono state prese di mira x sviare la mente degli italiani dai problemi piu’ seri!!!caro antonio x me ! devono togliere le tante piccole e medie aziende regionali che, sono nate per mettere dentro persone nulla facenti che prima di entrare si sono fatti assumere da dirigenti o altro senza avere titolo.. e altro, ma lo sai tu! quanti comandi di professionisti esterni ci sono in regione?.. sono migliaia e con spese milionarie!!1 soltanto per favorire le promesse elettorali...sapessi quanto schifo c’è! è tu pensi alle asuto blu?.. vi stanno prendendo in giro..e non sai quando..la regione è un ente che legifera.. quindi. si fa’ i regolamenti da sola.. quindi se canta e se la suona.. prima le toglie e poi le rimette ..cambia solo il colore...meditate gente.. meditate.

 Gli articoli in archivio:
No,direttore Polito, non da ora "Siamo arrivati al punto in cui gli interessi del sindaco divergono da quelli della città che amministra."...
pubblicato sabato 20 dicembre 2014
COMINCIA LA DEVASTAZIONE DI VIA CARACCIOLO...
pubblicato venerdì 19 dicembre 2014
"DANIELE,IL SUPER FALLIMENTO E LE ASSOCIAZIONI CIVICHE"
pubblicato mercoledì 17 dicembre 2014
Si risente l’ex assessore Lucarelli...
pubblicato mercoledì 17 dicembre 2014
Cittadini napoletani,occorre reagire!!! PER IL FUTURO VOGLIAMO L’ ACQUA PER I NOSTRI FIGLI E NON CERTO LA PIOGGIA DELLE CLIENTELE !
pubblicato sabato 13 dicembre 2014
L’attacco di De Magistris a Cantone è deprimente....
pubblicato giovedì 11 dicembre 2014
Napoli,il simbolo della degenerazione della politica e dell’antipolitica....
pubblicato giovedì 11 dicembre 2014
Chi si arricchisce a Napoli sull’emergenza "immigrati" ? Perché il Comune di Napoli ha portato le tariffe d’accoglienza a valori praticati da alberghi a 4 stelle?
pubblicato venerdì 5 dicembre 2014
ECCO COME SI SPENDONO A NAPOLI I FONDI EUROPEI!
pubblicato venerdì 5 dicembre 2014
Accendere i riflettori anche a Napoli sull’emergenza immigrati e cooperative che lavorano nel sociale Oggi è esploso lo scandalo romano del business "immigrati"
pubblicato mercoledì 3 dicembre 2014

Pagina 1 di 1613           avanti>>

Secondo il sindaco di Barcellona, De Magistris è un uomo potente..condividi?...
apri il sondaggio »
oggi è domenica 21 dicembre 2014
2014
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31
E'accaduto nell'ultima settimana:
Questo sito è stato visitato 24688937 volte dal 4 gennaio 2008.
E-mail info@napolipuntoacapo.it
Prima pagina | Contatti | Articoli | Sondaggi | Calendario
Versione 4.00 del 13 novembre 2014